Lego 21006-1 The White House (Storia)

The White House anche nota come “La Casa Bianca”, è la residenza ufficiale e il principale ufficio del Presidente degli Stati Uniti d’America e comprende un complesso architettonico il cui centro è un palazzo bianco di stile vittoriano situato al numero 1600 della Pennsylvania Avenue a Washington.
Insieme alla Blair House, adibita ad ospitare le delegazioni in visita di stato e al Number One Observatory Circle, residenza del Vicepresidente degli Stati Uniti d’America, è una delle tre residenze ufficiali più importanti in Washington D.C.
Il francese Pierre L’Enfant progettò la città di Washington come una grande scacchiera, il cui fulcro era l’attuale Casa Bianca, collegata con un viale di 120 m alla sede del Congresso, il Campidoglio.
Il vincitore del concorso fu James Hoban, che progettò una sontuosa villa il cui tema principale era la forma ovale dei due saloni e un ordinato stile neoclassico, di ispirazione inglese.
Ristrutturata nel corso degli anni, La Casa Bianca vide l’avvicendarsi di presidenti come James Monroe, William Henry Harrison, Abraham Lincoln, Millard Fillmore, la cui moglie iniziò la Biblioteca presidenziale e finalmente Chester A. Arthur, che, non volendo mettere piede nella “baracca” ne comandò una totale ristrutturazione, che venne continuata anche dai suoi successori.
Costruita secondo i principi dello stile Palladiano italiano, la villa si presenta come un grande parallelepipedo appoggiato sulla sua base lunga, con al centro due piccoli bracci costituiti dai porticati degli ingressi Nord e Sud le cui ali laterali sono visibili solo dall’ingresso Sud.
Inoltre si possono notare due ordini di finestre al piano terra con cornici in stile rinascimentale e quelle del piano nobile semplici ed eleganti nello stesso tempo.
Tra una finestra e l’altra dell’intero edificio sono presenti eleganti lesene ioniche, il tetto è contornato da un’elegante balaustra e l’ingresso nord presenta un alto pronao sorretto da otto snelle colonne ioniche con frontone triangolare.
Il lato Sud presenta una forma absidale che segue le forme interne del famoso Studio Ovale.
L’aspetto esterno, nel complesso, è quello di un edificio imponente ma leggero, ed appare quasi come una dimora da ricco borghese più che sede dell’uomo più potente del mondo.
Gli interni sono nel complesso eleganti ma non ricchi di decorazioni come i contemporanei palazzi europei, sottolineando che si tratta di una residenza presidenziale.

Sintesi elaborata da vecchi giochi .it tratta da www.wikipedia.org